Storia del diritto italiano

"Dicebat Bernardus Carnotensis nos esse quasi nanos gigantium humeris insidentes, ut possimus plura eis et remotiora videre, non utique proprii visus acumine aut eminentia corporis, sed quia in altum subvehimur et extollimur magnitudine gigantea" (G. DI SALISBURY, Metalogicon).

La conoscenza dei precedenti storici è indispensabile al giurista accorto.
La storia del diritto risponde a tale esigenza, soddisfatta nell'Università italiana dai due settori tradizionali del Diritto romano per l'evo antico e della Storia del diritto italiano per il periodo successivo.

Il recente ordinamento universitario parla di "Storia del diritto medievale e moderno", ma vi comprende anche tutto il secolo XIX ed almeno la prima metà del secolo XX, con una dimensione non solo nazionale ma almeno europea, per ogni campo del diritto.

La storia giuridica successiva all'esperienza romana è insegnata in ogni Università italiana, con una diversificazione di materie e di programmi che dal medioevo giunge alla nostra Costituzione repubblicana: alla denominazione tradizionale sino a pochi anni fa di Storia del diritto italiano ne sono state spesso sostituite altre, che puntano per lo più ad un'apertura transnazionale, come Storia del diritto europeo.

In questo sito si forniscono alcune indicazioni sull'attività, soprattutto scientifica, svolta in Italia nel settore della storia giuridica dal medioevo ai nostri giorni.

Rivista di storia del diritto italiano Attività didattica Attività scientifica
generic Viagra or are famous for their effective treatment for sexual disorders dating website. Online stores provide these at discounted prices. generic Cialis